I.C.I. - Imposta comunale sugli immobili

Regolamento I.C.I.   

Modello uso gratuito- figlio   

Modello uso gratuito - genitore

 

ICI 2009

VALORI ICI AREE ANNO 2009    

ICI 2009:

Le aliquote e le detrazioni di imposta per l'anno 2009 sono le seguenti :
• Aliquota ordinaria  7 per mille;
• Aliquota per abitazione principale (solo cat. A/1, A/8 e a/9) 4 per mille;
• Aliquota per immobili diversi dall'abitazione principale 7 per mille;
• Detrazione d'imposta per abitazione principale (solo cat. A/1, A/8 e a/9) Euro 103,29;
Dal 2008 è esonerata dal pagamento dell’imposta l’unità immobiliare adibita ad abitazione principale del soggetto passivo e relative pertinenze (cantina, soffitta, garage) ad eccezione di quelle di categoria catastale A1,A8 e A9.
I versamenti dovranno essere eseguiti in acconto entro il 16 Giugno 2009 ed a saldo entro il 16 Dicembre 2009, utilizzando il c/c postale N. 12718748 intestato a "Comune di Lesina - Servizio Tesoreria I.C.I." ovvero il Mod. F/24

Avvisi Tributi

Passo Carrabile - Scadenza 30 Aprile 2010:

Si avvisa che il termine ultimo per il pagamento del passo carrabile è il 30 Aprile 2010 - Il versamento su bollettino di conto corrente  postale va compilato come segue :

Numero di CCP : 10437713 Intestato a : Comune di Lesina Causale : Cosap - Passi Carrabili Anno 2010 Autorizzazione N. (inserite il vs numero di passo carrabile). L'importo è lo stesso del 2009. 

Passi carrabili - Proroga al 30 Marzo 2012:

Prorogato al 30 Marzo 2012 il pagamento dei passi carrabili e della pubblicità permanente.
Per i passi carrabili i cittadini riceveranno direttamente dal Comune una nota con allegato bollettino precompilato, da utilizzare per il relativo pagamento.

Avviso Scadenza 2^ rata imu:

Lunedì 16 Dicembre scade il termine per il versamento della 2^ rata, a saldo, dell’IMU per l’anno 2013. La seconda rata dovrà essere versata a saldo dell’imposta complessivamente dovuta per l’anno 2013 applicando le aliquote deliberate dal Comune per l’anno in corso - Delibera n° 10 del 04/04/13 – e dovrà essere versata interamente a favore del Comune ad eccezione degli immobili produttivi di categorie catastali “D” per i quali permane una quota di riserva statale. Nel Comune di Lesina , avendo l’Amministrazione Comunale deliberato l’aliquota IMU in misura del 0,4%, non è dovuta la seconda rata IMU per tale tipologia di immobili e relative pertinenze.

Avviso pubblico per l'affidamento dell'incarico di rappresentanza e difesa del Comune presso le Commissioni Tributarie di ogni ordine e grado.   

Avviso ai contribuenti:

AVVISO AI CONTRIBUENTI di MARINA DI LESINA

SALDO IMU 2013 _______ ACCONTO IMU 2014 - SI INFORMANO I SIGG. CONTRIBUENTI CHE IN ESECUZIONE DELL’ORDINANZA N 13 DEL 04.07.2013, A FAR DATA DAL 5 NOVEMBRE 2013 L’IMU DEVE ESSERE PAGATA AL 100% SECONDO LE ALIQUOTE APPROVATE PER L’ANNO 2013.

Comuni alluvionati, versamento tributi riprende il 22 dicembre:

Gli adempimenti e i versamenti tributari nei Compiti colpiti dalle alluvioni nei mesi scorsi e per i quali era stata prevista la sospensione fino al 20 dicembre 2014, devono essere effettuati in un'unica soluzione entro il 22 dicembre prossimo. La disposizione è contenuta in un decreto del Ministro dell'Economia e delle Finanze. I Comuni interessati, indicati nei precedenti decreti di sospensione, sono localizzati in Liguria, Piemonte, Emilia Romagna, Toscana, Veneto, Friuli Venezia Giulia e nella provincia di Foggia.

Avviso deposito ruoli coattivi - anno 2009:

Si avvisa che a far data da oggi, e per otto giorni (8 gg.) Consecutivi, e’depositato presso l’ufficio tributi del comune di Lesina il ruolo coattivo acqua e fogna relativo all’anno 2009. Chiunque puo’ prendere visione e chiedere spiegazioni in merito recandosi presso l’ufficio tributi nei giorni di seguito elencati:
- Lunedi’, martedi’,mercoledi’,giovedi’ e venerdi’ dalle ore 11,00 alle ore 13,00.
- Marted’ dalle ore 16,30 alle ore 18,00.

Rimborso IMU anno 2014

 

 

TARI - Tassa rifiuti solidi urbani

Regolamento Tari 2016   

Regolamento T.A.R.S.U   

Modello Riduzione TARI   

Modello Riduzione T.A.R.S.U   

Modello Denuncia Originaria TARI:

Ai sensi dell'art. 70 D. Lgs 507/93 tutti coloro che occupano o detengono locali o  aree soggette ad imposizioni, devono presentare al Comune, entro il 20 di Gennaio successivo all'occupazione o detenzione, denuncia  dei locali ed aree tassabili siti nel territorio del Comune.

La Denuncia va redatta su appositi modelli predisposti dal Comune e messi a disposizione degli utenti presso gli uffici comunali. L a denuncia presentata all'inizio dell'occupazione dell'immobile è valida anche per gli anni successivi, se non intervengono variazioni nelle condizioni di tassabilità adottate. In caso contrario, l'utente è tenuto a denunciare, nelle medesime forme,ogni variazione relativa ai locali ed aree che, alla loro superficie e destinazione che comporti un maggior ammontare della tassa o comunque influisca sull'applicazione e riscossione del tributo. 

Modello Denuncia di Cessazione   

Versamento prime 2 rate TARSU scadenza 31 Luglio e 30 Settembre   

Regolamento TARI 2014

I.M.U. - Imposta Municipale Propria

Regolamento IMU 2016   

Regolamento IMU 2014   

Determinazione aliquote dell'imposta municipale propria (IMU) anno 2015   

Determinazioni del valore delle aree edificabili ai fini IMU anno 2015   

Determinazione aliquote IMU 2014  

Valore aree edificabili IMU anno 2014

Valori aree edificabili anno 2012:

Determinazione aliquote I.M.U. anno 2012   

Determinazione aliquote I.M.U. anno 2013

Casa del pescatore

Stiamo rivisitando la Casa del Pescatore, siamo disponibili a ricevere in dotazione degli altri oggetti (utensili e attrezzi di pesca antichi) per ampliare e allestire questo Museo Etnografico. A chiunque offrirà questo contributo a questa iniziativa, verrà rilasciato un certificato.

Per contatti : 0882707455

Questo indirizzo email è protetto dagli spambots. È necessario abilitare JavaScript per vederlo.