I.C.I. - Imposta comunale sugli immobili

Regolamento I.C.I.   

Modello uso gratuito- figlio   

Modello uso gratuito - genitore

 

ICI 2009

VALORI ICI AREE ANNO 2009    

ICI 2009:

Le aliquote e le detrazioni di imposta per l'anno 2009 sono le seguenti :
• Aliquota ordinaria  7 per mille;
• Aliquota per abitazione principale (solo cat. A/1, A/8 e a/9) 4 per mille;
• Aliquota per immobili diversi dall'abitazione principale 7 per mille;
• Detrazione d'imposta per abitazione principale (solo cat. A/1, A/8 e a/9) Euro 103,29;
Dal 2008 è esonerata dal pagamento dell’imposta l’unità immobiliare adibita ad abitazione principale del soggetto passivo e relative pertinenze (cantina, soffitta, garage) ad eccezione di quelle di categoria catastale A1,A8 e A9.
I versamenti dovranno essere eseguiti in acconto entro il 16 Giugno 2009 ed a saldo entro il 16 Dicembre 2009, utilizzando il c/c postale N. 12718748 intestato a "Comune di Lesina - Servizio Tesoreria I.C.I." ovvero il Mod. F/24

Avvisi Tributi

Passo Carrabile - Scadenza 30 Aprile 2010:

Si avvisa che il termine ultimo per il pagamento del passo carrabile è il 30 Aprile 2010 - Il versamento su bollettino di conto corrente  postale va compilato come segue :

Numero di CCP : 10437713 Intestato a : Comune di Lesina Causale : Cosap - Passi Carrabili Anno 2010 Autorizzazione N. (inserite il vs numero di passo carrabile). L'importo è lo stesso del 2009. 

Passi carrabili - Proroga al 30 Marzo 2012:

Prorogato al 30 Marzo 2012 il pagamento dei passi carrabili e della pubblicità permanente.
Per i passi carrabili i cittadini riceveranno direttamente dal Comune una nota con allegato bollettino precompilato, da utilizzare per il relativo pagamento.

Avviso Scadenza 2^ rata imu:

Lunedì 16 Dicembre scade il termine per il versamento della 2^ rata, a saldo, dell’IMU per l’anno 2013. La seconda rata dovrà essere versata a saldo dell’imposta complessivamente dovuta per l’anno 2013 applicando le aliquote deliberate dal Comune per l’anno in corso - Delibera n° 10 del 04/04/13 – e dovrà essere versata interamente a favore del Comune ad eccezione degli immobili produttivi di categorie catastali “D” per i quali permane una quota di riserva statale. Nel Comune di Lesina , avendo l’Amministrazione Comunale deliberato l’aliquota IMU in misura del 0,4%, non è dovuta la seconda rata IMU per tale tipologia di immobili e relative pertinenze.

Avviso pubblico per l'affidamento dell'incarico di rappresentanza e difesa del Comune presso le Commissioni Tributarie di ogni ordine e grado.   

Avviso ai contribuenti:

AVVISO AI CONTRIBUENTI di MARINA DI LESINA

SALDO IMU 2013 _______ ACCONTO IMU 2014 - SI INFORMANO I SIGG. CONTRIBUENTI CHE IN ESECUZIONE DELL’ORDINANZA N 13 DEL 04.07.2013, A FAR DATA DAL 5 NOVEMBRE 2013 L’IMU DEVE ESSERE PAGATA AL 100% SECONDO LE ALIQUOTE APPROVATE PER L’ANNO 2013.

Comuni alluvionati, versamento tributi riprende il 22 dicembre:

Gli adempimenti e i versamenti tributari nei Compiti colpiti dalle alluvioni nei mesi scorsi e per i quali era stata prevista la sospensione fino al 20 dicembre 2014, devono essere effettuati in un'unica soluzione entro il 22 dicembre prossimo. La disposizione è contenuta in un decreto del Ministro dell'Economia e delle Finanze. I Comuni interessati, indicati nei precedenti decreti di sospensione, sono localizzati in Liguria, Piemonte, Emilia Romagna, Toscana, Veneto, Friuli Venezia Giulia e nella provincia di Foggia.

Avviso deposito ruoli coattivi - anno 2009:

Si avvisa che a far data da oggi, e per otto giorni (8 gg.) Consecutivi, e’depositato presso l’ufficio tributi del comune di Lesina il ruolo coattivo acqua e fogna relativo all’anno 2009. Chiunque puo’ prendere visione e chiedere spiegazioni in merito recandosi presso l’ufficio tributi nei giorni di seguito elencati:
- Lunedi’, martedi’,mercoledi’,giovedi’ e venerdi’ dalle ore 11,00 alle ore 13,00.
- Marted’ dalle ore 16,30 alle ore 18,00.

Rimborso IMU anno 2014

 

 

TARI - Tassa rifiuti solidi urbani

Regolamento Tari 2016   

Regolamento T.A.R.S.U   

Modello Riduzione TARI   

Modello Riduzione T.A.R.S.U   

Modello Denuncia Originaria TARI:

Ai sensi dell'art. 70 D. Lgs 507/93 tutti coloro che occupano o detengono locali o  aree soggette ad imposizioni, devono presentare al Comune, entro il 20 di Gennaio successivo all'occupazione o detenzione, denuncia  dei locali ed aree tassabili siti nel territorio del Comune.

La Denuncia va redatta su appositi modelli predisposti dal Comune e messi a disposizione degli utenti presso gli uffici comunali. L a denuncia presentata all'inizio dell'occupazione dell'immobile è valida anche per gli anni successivi, se non intervengono variazioni nelle condizioni di tassabilità adottate. In caso contrario, l'utente è tenuto a denunciare, nelle medesime forme,ogni variazione relativa ai locali ed aree che, alla loro superficie e destinazione che comporti un maggior ammontare della tassa o comunque influisca sull'applicazione e riscossione del tributo. 

Modello Denuncia di Cessazione   

Versamento prime 2 rate TARSU scadenza 31 Luglio e 30 Settembre   

Regolamento TARI 2014

Casa del pescatore

Stiamo rivisitando la Casa del Pescatore, siamo disponibili a ricevere in dotazione degli altri oggetti (utensili e attrezzi di pesca antichi) per ampliare e allestire questo Museo Etnografico. A chiunque offrirà questo contributo a questa iniziativa, verrà rilasciato un certificato.

Per contatti : 0882707455

Questo indirizzo email è protetto dagli spambots. È necessario abilitare JavaScript per vederlo.